mercoledì 3 settembre 2014

Time Machine wa Uso o Tsuku - Makita Nao

Buongiorno, ragazzi!
Come state? Tutto bene?
Finalmente i problemi di link dovrebbero essere sistemati. Mi raccomando, per qualsiasi cosa lasciate un commentino, sarò felice di poter mettere a posto i link quanto prima! Quanto a Koe no Katachi, forse su mangaeden non è così semplice, visto che non posso cancellarli io da sola, ma devono farlo gli amministratori. Perciò vi consiglio di leggerlo su batoto, visto che lì ho più potere decisionale, ecco xD

Detto questo, oggi siamo qua con un capitolo che forse nessuno si aspetta, in quanto fa parte dei progetti futuri. Si tratta di una one shot dal titolo "Time Machine wa Uso o Tsuku", una tenerissima one shot tipicamente shoujo che, però, mi è piaciuta perché dimostra come a volte non ci sia bisogno di fare chissà cosa per farsi notare da un ragazzo, come succede sempre a noi povere ragazze soprattutto tra scuole medie e liceo (a volte anche dopo ahahah), perché potremmo ottenere l'effetto contrario...
Ma non voglio anticiparvi troppo, vi lascio alla release di oggi, sperando che vi piaccia e che vi lasci qualcosa :3

Un ringraziamento alla nostra nuova traduttrice, Hanjirar, per aver tradotto questa one shot e per il grandissimo aiuto che mi sta dando con nuovi progetti :3

Ci vediamo domani, con l'inizio della fase più "shounen/seinen" della settimana!

Elle*


***



Titolo originale:
Time Machine wa Uso o Tsuku

Autore:

Makita Nao

Genere: Shoujo, Sentimentale, Romantico, Vista scolastica



Numero volumi: One Shot

  
Trama: 

Un amore che è finito ancora prima di cominciare. Se potessi cambiare il passato, vorrei avere una nuova possibilità con lui...





ONE SHOT

Batoto | ItaScan | MediaFire

***

4 commenti:

  1. Questa One-Shot è davvero carina *-*
    Anch'io pensavo che mettermi in mostra fosse il modo migliore... Spesso mi metto a parlare ad alta voce per farmi notare °-°
    Però penso di aver cambiato un po' idea.

    Grazie per il duro lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Levy! Grazie mille a te per il commento, sono contenta che questa one shot ti sia piaciuta :3 io l'ho trovata molto tenera e ogni tanto una caramellina zuccherosa ci vuole proprio :3

      Alla prossima! :3

      Elimina
  2. ..."sospiro"....io e le one-shot non andiamo d'accordo e questa mi ha ricordato il perché...xò mi ha anche fatto ricordare di quando, alle medie e durante i primi anni delle superiori, dopo essere riuscita in qualche modo ad avere il numero del tipo di turno che mi piaceva, iniziavo a mandargli messaggi, anonimi soprattutto! Ovviamente questa tecnica non ha mai avuto successo...ma quanto mi sentivo fighetta xò mentre lo facevo...povera me sfigatella...aaah (altro sospiro) l'adolescenza!!! Scusate x questo remember! Alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, Nocio, cosa mi hai fatto ricordare!! E le chiamate anonime per sentire la voce e poi buttare giù? Mamma mia che figuracce, che cose ORRENDE! Però a ripensarci ora, dopo tempo, non riesco a fare a meno di sorridere :3
      Questa one shot mi ha ricordato proprio quei tempi, che ci possiamo fare se le cose andavano così? Altro che Facebook e Twitter xD

      Grazie ancora per essere passata e aver commentato :3

      Elimina

Scrivici il tuo parere...

 

LovelyScans Template by Ipietoon Cute Blog Design